Evento

LE PRINCIPALI NOVITÀ SULLA GESTIONE E LA TERAPIA DEL PAZIENTE IPERTESO NELLE LINEE GUIDA ESC/ESH 2018: CONDIVIDERE UN PERCORSO DIAGNOSTICO - TERAPEUTI

Scarica Programma

Iscriviti

Data:
23-11-2019
Luogo:
NOALE (VE), HOTEL DUE TORRI TEMPESTA
Sponsor:
- Laboratori Guidotti S.p.A.
Target di riferimento:
MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA);
Razionale:

Nel 2018 sono state pubblicate le nuove linee guida congiunte della European Society of Hypertension (ESH) e della European Society of Cardiology (ESC) per la diagnosi e la terapia dei pazienti affetti da ipertensione arteriosa. Tali linee guida contengono importanti novità in tutti gli ambiti della gestione del paziente iperteso e sono meritevoli di approfondita discussione multidisciplinare. In particolare, si rende necessario un confronto fra diverse figure professionali (quali Medici di Medicina Generale, Cardiologi, specialisti in Medicina Interna o Geriatria) allo scopo di condividere una gestione clinica personalizzata della problematica ipertensiva. L’approccio al paziente iperteso, specie se anziano e/o complicato da diabete mellito, nefropatia, pregressi eventi cardiovascolari, o multimorbidità, richiede un’azione coordinata fra l’intervento dello specialista e il Medico di Medicina Generale. In tal senso è importante che le figure che operano nello stesso territorio di riferimento abbiano nella gestione del paziente iperteso una visione condivisa e sinergica.